Ricette di verdure per friggitrice ad aria

Condividi se hai gradito!

La frittura è un classico intramontabile metodo di cottura che non conosce stagioni, oggi vedremo insieme un metodo di frittura alternativo: la frittura ad aria e due ricette di verdure per friggere ad aria. Si dice che la frittura renda buono qualsiasi cibo, anche uno scarpone, sarà vero anche per la frittura ad aria? In questo articolo abbiamo raccolta una lista di ricette golose e sfiziose per friggere ad aria con l’aggiunta di pratici suggerimenti per ricreare l’effetto croccante della frittura tradizionale.

Il fritto di per sé non è il male assoluto. Se inserito in maniera sporadica nella dieta può essere tollerato tranquillamente dall’organismo a patto che si utilizzino ingredienti di qualità. Uno degli svantaggi della frittura è però dovuta anche alla difficoltà di esecuzione. Ad esempio sappiamo bene tutti quanto sia sgradevole l’odore di fritto dopo la cottura e quanto sia pesante la successiva pulizia della cucina e delle stoviglie.
Una buona friggitrice ad aria può essere davvero un valido aiuto in cucina, prima di visionare l’elenco delle ricette consigliate vediamo cos’è e come funziona.

Friggitrice ad aria: cos’è e come funziona

La tecnologia viene in soccorso degli amanti del fritto grazie all’invenzione della friggitrice ad aria che funziona come un piccolo forno a convezione e permette di cucina in maniera sana e pratica. L’effetto croccante e l’effetto crosticina tipico della frittura viene ricreato grazie alla circolazione di aria calda ad alta velocità.
Per quanto riguarda i prezzi come ogni elettrodomestico variano molto in base alle caratteristiche, potenza, dimensioni e marca. Indicativamente una buona friggitrice ad aria costa circa € 160,00. Ovviamente esistono anche modelli con prezzi più abbordabili tra i € 40 e € 60 ma la potenza è spesso molto ridotta così come la capacità del cibo da friggere che viene misurata in litri.

Verdure pastellate e patate fritte ad aria

Partiamo con una selezione di antipasti e contorni da realizzare con la friggitrice ad aria. In questa nostra personalissima selezione utilizzeremo le verdure come ingrediente principale. Le verdure sono perfette per accompagnare secondi piatti di pesce o di carne e grazie alla cottura ad aria avrai la possibilità di arricchire i tuoi piatti in maniera light e veloce. Infatti uno dei vantaggi della frittura ad aria, come abbiamo anticipato è la velocità e la praticità di esecuzione. Vediamo alcune ricette classiche della cucina italiana.

1. Verdure pastellate ad aria

verdure-pastella

Il procedimento, gli ingredienti e la modalità di esecuzione è la stessa della frittura classica, con una piccola variazione per la pastella che potete leggere nel paragrafo successivo.

Per ricreare l’effetto fritto al 100% consigliamo di aggiungere una piccola quantità di grasso nella pastella, scegliete voi se utilizzare olio evo o burro. In questo modo il risultato finale sarà il classico effetto croccante della verdura pastellata fritta.

2. Patate fritte ad aria

patatine-fritte

Grazie alla frittura ad aria le patatine risulteranno croccanti, leggere e asciutte. Anche in questo caso il procedimento è del tutto uguale alla frittura tradizionale, dovrete tagliare le patate a listarelle sottile e inserire nella friggitrice. Tutto molto semplice e veloce, ricordate però di mescolare le patate appena tagliate con circa 2 cucchiai di olio per 5 patate di medie dimensioni, in questo modo le patate avranno la giusta dose di grassi per ricreare l’effetto croccante e crosticina tipico della frittura classica.

Queste sono due spunti utili per cucina in maniera alternativa i vostri contorni di verdure ma potete dare libero sfogo alla vostra fantasia, a questo punto non resta che augurarvi buon fritto!

Condividi se hai gradito!

Marco in cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
shares